Non diffamò ex pm, assolto cronista siracusano

Non diffamo’ l’ex pm di Siracusa Maurizio Musco, il giornalista Luca Signorelli. La quinta sezione della Cassazione ha assolto il collaboratore di SiracusaNews che era stato querelato dall’ex magistrato per diffamazione. Il cronista aveva raccontato sul quotidiano La Sicilia la storia di un dipendente pubblico arrestato con l’accusa di tentata concussione nel 2005, nell’ambito di una indagine coordinata dallo stesso Musco. In carcere per 42 giorni, il funzionario era stato poi assolto. Dopo una battaglia giudiziaria durata otto anni e la condanna nei primi due gradi di giudizio, oggi la parola definitiva: per i giudici della Cassazione il fatto non costituisce reato. (AGI)