Vaccini, pronte le dosi per gli avvocati palermitani: via fra 7 giorni

(LaPresse) – Verranno vaccinati prima gli avvocati palermitani dei magistrati del distretto di corte d’Appello di Palermo. Se ci sarà disponibilità sufficiente di dosi da lunedì prossimo nell’hub vaccinale in Fiera a Palermo comincerà la vaccinazione degli avvocati iscritti all’ordine di Palermo. L’avvio della campagna vaccinale è stato comunicato dal commissario per l’emergenza Covid, Renato Costa, all’ordine con la richiesta degli elenchi degli iscritti. Saranno inseriti gli avvocati con meno di 65 anni a cui verrà somministrato il vaccino AstraZeneca. Per i professionisti più anziani la vaccinazione seguirà un altro canale ancora in via di definizione. Più indietro invece l’iter per i magistrati del distretto di corte d’Appello di Palermo (che comprende i tribunali di Termini Imerese, Trapani, Marsala, Agrigento e Sciacca) che pure hanno chiesto la precedenza sulle vaccinazioni. L’elaborazione delle liste dei togati sta impiegando più tempo del previsto.