Quirinale, tra ”Alfieri della Repubblica” sedicenne di Alcamo: volto gentile dei volontari Covid

Maria Piera Calandra, 16 anni, residente ad Alcamo, in provincia di Trapani, e’ una dei 28 giovani a cui il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito l’attestato d’onore di ‘Alfiere della Repubblica’ per essersi distinti nel 2020, che restera’ nella storia per i tragici eventi legati alla pandemia, “per l’impegno e le azioni coraggiose e solidali”. L’attestato e’ stato conferito a Calandra “per l’impegno generoso e la dedizione con cui ha prestato servizio di volontariato durante l’emergenza Covid. Si e’ resa disponibile – si legge nella motivazione – ad ogni attivita’ di assistenza e di supporto in favore delle persone piu’ vulnerabili e la sua gentilezza e’ stata di conforto per molti”. (Dire)