Militare morto dopo il vaccino ad Augusta, l’avvocato: ”Paternò godeva di ottima salute”

“Paterno’ godeva di ottima salute. L’ultima visita alla quale era stato sottoposto risale ad un anno e tre mesi fa”. Lo afferma l’avvocato Dario Seminara che insieme ai colleghi Lisa Gagliano e Attilio Indelicato, assiste i familiari di Stefano Paterno’, sottoufficiale della Marina militare ad Augusta, deceduto il giorno dopo avere avuta somministrata la dose del vaccino. “Come militare era sottoposto con cadenza almeno biennale a visite di controllo per verificare lo stato di salute. Era in ottima salute e non soffriva di alcuna allergia”. In attesa dell’autopsia che dovrebbe avvenire domani pomeriggio o al massimo sabato mattina, Seminara ha nominato i medici legali Giancarlo Guerrera, Angelo Indelicato, Lucio Di Mauro ed il comandante di vascello Francesco Oristanio. (ANSA)