Covid, ok al dl: tutta Italia rossa o arancione fino al 30 aprile, deroghe in base a vaccini e contagi

Tutta Italia rossa o arancione fino al 30 aprile. Eventuali deroghe per allentare le misure -che mettono al bando l’area gialla- ci saranno solo in base ai dati dei contagi e all’avanzamento del piano vaccinale. Il Consiglio dei ministri, riferiscono fonti di governo all’Adnkronos, ha infatti approvato la mediazione avanzata dal premier Mario Draghi e messa nero su bianco nella bozza trapelata prima del Consiglio dei ministri. La Lega è pronta a dare battaglia. Fonti di primo piano sostengono che settimanalmente il Carroccio è pronto a chiedere al governo una deroga per tutti i territori con numeri da zona gialla. (Adnkronos)