Covid, Musumeci: sciacalli e iene accerchiano mio governo

Per il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, e’ in atto “una ignobile campagna di denigrazione messa in piedi dall’opposizione alla ricerca di credibilita’ perduta”. Riferendosi alle richieste di Pd e M5s che chiedono le sue dimissioni dopo l’inchiesta di Trapani ora in mano alla Procura di Palermo sui presunti dati taroccati trasmessi all’Iss, il collasso della maggioranza sulla finanziaria regionale e l’aumento dei contagi in Sicilia con la disposizione di numerose zone rosse (l’intera provincia di Palermo), Musumeci, in conferenza stampa a Catania, ha parlato di “tanti sciacalli e iene che accerchiano il mio governo” (ANSA)