Tenta di soffocare la moglie, arrestato 28enne a Palma di Montechiaro

I carabinieri di Palma di Montechiaro hanno arrestato in flagranza di reato, per maltrattamenti in famiglia, un ventottenne. I militari sono intervenuti dopo una richiesta di aiuto fatta al 112 dalla suocera, mentre l’uomo stava aggredendo la propria moglie. Giunti sul posto i militari dell’Arma hanno assistito ad altre minacce di morte. Avvisata la Procura di Agrigento, hanno proseguito l’attivita’ ascoltando la donna ricostruendo una drammatica vicenda di violenze e maltrattamenti che andava avanti da oltre tre anni. L’uomo, si e’ poi scoperto, nella mattinata aveva tentato di soffocare la donna. L’arrestato si trova ora presso la casa circondariale di Agrigento (ANSA)