Coppia gay aggredita a Palermo, Barbagallo (Pd): ”Violenza inaccettabile”

“Ancora un atto di intollerabile violenza, a Palermo nei confronti di una coppia gay che passeggiava. Un’aggressione in pieno centro storico da parte di una gang che prima ha cominciato ad insultare e poi e’ passata alla violenza fisica. Non lo possiamo permettere. Confidiamo nelle forze dell’ordine affinche’ vengano prontamente individuati gli aggressori, si deve comprendere che atti del genere non possono restare impuniti”. Lo dice il segretario regionale del Partito Democratico della Sicilia, Anthony Barbagallo, a proposito dell’aggressione subita da una coppia gay ieri sera nel centro storico del capoluogo siciliano. “Non possiamo piu’ aspettare. Serve approvare immediatamente il ddl Zan – prosegue Barbagallo – per fornire ulteriori e migliori tutele per contrastare le discriminazioni di genere e la violenza ad esse connesse”. (ANSA)