Rai per il Sociale, DisabilidaMare a Castellammare del Golfo

Tre stage di apnea con Stefano Makula, pluricampione del mondo di specialita’, dedicati a ragazze e ragazzi diversamente abili. Questo e’ cio’ che il Comune di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani, ha organizzato con il patrocinio della direzione di Rai per il Sociale, Radio1, la TgR Sicilia, la Guardia Costiera e la Fipsas, Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attivita’ Subacquee. ‘DisabilidaMare’ e’ il nome del format Gianfaby che ha coinvolto e coinvolgera’ un gruppo di disabili. Lunedi’ 31 maggio si concludera’ l’ultimo lungo week end dedicato all’attivita’ di Stefano Makula con i disabili sott’acqua e con altre associazioni sopra il livello dell’acquA. Tutto terminera’ con le ‘lezioni d mare’ dove i ragazzi disabili interagiranno e si confronteranno con gli studenti del Polo statale I.S.S. Piersanti Mattarella. “E’ una nuova iniziativa di grande valore simbolico e sportivo – ha spiegato il Direttore di Rai per il Sociale, Giovanni Parapini – che dimostra ancora una volta l’attenzione che il servizio pubblico ha per queste manifestazioni che sono sempre meno ‘nascoste’ e al tempo stesso formative”. Gli fa eco il Sindaco di Castellammare del Golfo, Nicolo’ Rizzo: “Volevamo regalare forti emozioni e farlo accompagnati da realta’ capaci di dare sostanza alle idee. Rai per il Sociale e’ stato il nostro compagno di viaggio indispensabile, capace di dare e ricevere credibilita’ ad un progetto assolutamente innovativo”. (ANSA)