Montallegro, intervento di Cirillo (Fdi) su nuovo impianto rifiuti in contrada Matarana

A proposito del nuovo impianto di trattamento rifiuti in contrada Matarana, è intervenuto oggi con un post su facebook anche l’ex consigliere comunale Giovanni Cirillo, coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia di Montallegro, tra i possibili candidati a sindaco alle prossime elezioni amministrative che si svolgeranno in autunno.

‘’NUOVO IMPIANTO TRATTAMENTO RIFIUTI in Contrada Matarana. Dopo aver letto tantissimi post su Facebook ,pur non volendo criticare nessuno, mi chiedo: Perche’ il Consiglio Comunale Aperto ed Urgente, relativo proprio a questo argomento, in quest’ultima amministrazione
E’ stato richiesto dai soli consiglieri di opposizione ( Cirillo, Panarisi e Todaro ) e non da chi in quel momento era parte integrante dell’amministrazione? Meditate Gente… Meditate…

In merito a quello che penso, che ho fatto e che farò su questo argomento di vitale importanza per il futuro economico-turistico del nostro paese……scriverlo su facebook e’ per me estremamente superfluo,  perche’ per chi non mi conosce o crede alle chiacchiere da bar …dico… di andare a leggere Atti e Verbali dei vari consigli comunali e filmati su internet di manifestazioni e di come io abbia messo nome , cognome e faccia relativamente all’argomento munnizza. Per chi invece mi conosce ed ha seguito il mio modo di fare ed intendere la politica, e la passione che metto in cio’ che faccio e credo, sono sicuro che sa dove trovarmi, là dove sono sempre stato, nello stesso posto, dalla parte del popolo.

A prescindere tutto, mi sento di rivolgere un invito a tutti i montallegresi, parte politica, associazioni, sindacati e rappresentanze sociali. Restiamo uniti tutti insieme con il nostro cuore rivolto verso un unico obiettivo come abbiamo sempre fatto in queste situazioni cerchiamo di essere da supporto sia tecnico che morale all’attuale Commissario Dr. Zarbo, che oggi rappresenta l’unica persona che puo’ dare seguito alla nostra volonta’, alla nostra voce. Io l’ho fatto e sto continuando a farlo, mettendo da parte strumentalizzazioni politiche che , sono certo oggi su questo argomento, non servono a nulla e che anzi sono da ostacolo a cio’ che veramente interessa a noi tutti i montallegresi, il futuro di Montallegro’’.