Green pass, obbligo per vigili fuoco hotspot Lampedusa

Vigile del fuoco di Lampedusa positivo al Covid: in seguito al fatto il comandante provinciale Giuseppe Merendino ha disposto l’obbligo di certificazione verde per tutti i pompieri in servizio all’hotspot dell’isola che, quindi, dovranno essere vaccinati o sottoposti a un tampone nelle 48 ore precedenti. Il capo turno, secondo il provvedimento, dovra’ consentire che i colleghi accedano al luogo di lavoro solo dopo avere consegnato le autodichiarazioni che saranno sottoposte, dagli uffici sanitari, alle verifiche di veridicita’. Il vigile risultato positivo, in isolamento nella sua abitazione, non era vaccinato mentre due colleghi che prestavano servizio insieme a lui, regolarmente vaccinati, sono risultati negativi. (AGI)