Migranti, 19 tunisini soccorsi a Lampedusa

Un barchino, con 19 tunisini, fra cui 11 donne e un minore, e’ stato bloccato dalla motovedetta della Guardia costiera al largo di Lampedusa. La barca di 6 metri in vetroresina e’ stata lasciata alla deriva e il gruppetto di migranti e’ stato portato nell’hotspot di contrada Imbriacola. E’ il quarto sbarco (l’ingresso nell’hotspot dei due evacuati dalla nave Nadir e’ stato considerato un approdo), dalla mezzanotte, che si registra sull’isola. (ANSA)