Concorso interno al comune di Cattolica Eraclea, l’opposizione: ”Atti alla Corte dei Conti”

“Totalmente insoddisfatti della risposta dei sindaco e del segretario comunale di Cattolica Eraclea in merito alla questione che riguarda la selezione interna per la categoria C. Nella risposta del sindaco, molto evasiva, non viene affrontata la questione se i posti messi a concorso sforano il tetto del 30% in base al numero totale dei posti esistenti come recita la normativa vigente. Pertanto i consiglieri comunali firmatari della interrogazione chiederanno l’invio degli atti alla Corte dei Conti”. Lo scrivono in una nota i consiglieri comunali di minoranza Paolo Enzo Cammalleri e Giuseppe Giuffrida.