Migranti, in 2 cadono in mare nel trasbordo a Lampedusa

Quindicesimo sbarco da ieri a Lampedusa. Un uomo e una donna sono caduti in mare durante le fasi di trasbordo dal barcone su cui viaggiavano alla motovedetta della Finanza e sono stati subito ripescati. Soccorso assai difficoltoso quello del barchino, di 4 metri, intercettato, nelle acque antistanti Lampedusa, da una motovedetta della Guardia di finanza. Nel gruppo, partito da Monastir in Tunisia, anche 2 donne e 4 minori non accompagnati. Anche loro sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove gli ospiti presenti sono 786. In poco piu’ di 24 ore, a Lampedusa, con una raffica di barchini, sono giunti 606 migranti. (ANSA)