Sparatoria con due morti a Catania nel 2020, iniziato processo a 10 imputati

A Catania, davanti la quarta Corte d’assise e’ iniziato il processo a dieci imputati in seguito alle indagini dei carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale sulla sparatoria tra organizzazioni criminali contrapposte dell’8 agosto 2020 nel popoloso rione di Librino in cui morirono Luciano D’Alessandro, di 48 anni, e Vincenzo Scalia, di 29, e rimasero ferite quattro persone. Il procedimento riguarda la posizione di dieci presunti appartenenti al clan dei Cursoti. Altri 13 imputati ritenuti esponenti della cosca Cappello e un ‘pentito’, accusati di tentato omicidio, sono a processo col rito abbreviato davanti al Gup Maria Ivana Cardillo. La prossima udienza, per le richieste probatorie ed esame del primo teste, è fissata il 17 dicembre prossimo. (Adnkronos)