Inaugurato nuovo Pronto soccorso al San Marco di Catania, Razza: ”E’ strategico”

“Oggi l’ospedale San Marco e’ il dipartimento di Emergenza con il maggior numero di accessi di tutta la Sicilia orientale ed e” anche l’ospedale che ha dato assistenza a 1.500 malati di Covid ricoverati, in cui sono nati dalla sua apertura oltre 4.500 bambini. Ha visto sia la vita che la gestione della pandemia da chi e’ stato in terapia intensiva, a chi non ce l’ha fatta e a chi e’ guarito”. Lo ha detto l’assessore alla Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza, inaugurando il nuovo pronto soccorso del nosocomio universitario nel rione Librino di Catania. “Il nuovo pronto soccorso e’ strategico per la posizione vicino l’aeroporto e l’autostrada – ha aggiunto – e stiamo lavorando anche alla modifica dell’aerea di atterraggio per gli elicotteri per dare la possibilita’ a questa che e’ una struttura di emergenza di secondo livello di raccogliere, nell’ambito della rete trauma, pazienti da ogni parte della Sicilia”. (ANSA)