Porti, inaugurato terminal crociere a Trapani

“Pensare come era nel 2018 quando abbiamo iniziato questa avventura a Trapani e ritrovarci alla seconda grande inaugurazione che è quella del Terminal Crociere è sicuramente il conseguimento di un grande obiettivo ma anche il frutto del duro lavoro e dell’impegno della squadra dell’Autorità che ha saputo mettere insieme programmazione, progettazione e realizzazione delle opere”. A parlare con l’Adnkronos è il presidente dell’Autorità portuale del Mare di Sicilia Occidentale Pasqualino Monti a margine dell’inaugurazione del Terminal Crociere e Passeggeri del porto di Trapani. Una struttura – l’intervento assieme ad altri lavori di manutenzione è costato 7 milioni di euro – che ha ridisegnato l’affaccio sul mare della città. “Oggi va al suo posto un altro tassello del nostro piano industriale – ha aggiunto – Prima abbiamo inaugurato il Trapani Fast Ferry Terminal, oggi il Terminal Crociere e Passeggeri. Celebriamo, come sempre, la fine di un cantiere il cui risultato è tangibile. Un altro risultato di cui andiamo fieri. Il nostro impegno è quello di proseguire e continuare a realizzare cose concrete. Noi viviamo la nostra Autorità come se fosse un’impresa, un’azienda, come se realizzassimo un prodotto”. (Adnkronos)