Covid, sindaco di Palermo: ”Obbligo vaccinale deve essere per tutti”

“Il Covid sta mettendo di nuovo in ginocchio il nostro sistema sanitario e le strutture ospedaliere sono in sofferenza, cosa aspettiamo ancora per estendere a tutti l’obbligo del vaccino?”. Lo ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, a margine della commemorazione a quarantadue anni di distanza dall’omicidio di Piersanti Mattarella, chiedendo che l’obbligo di vaccinazione sia esteso a tutta la popolazione: “Bene l’obbligo vaccinale per tutti gli over 50, ma io chiedo che venga esteso a tutti – ha aggiunto il primo cittadino – Altrimenti ci troveremo davanti ad altri mesi di sofferenze, di chiusure, di rischi per la salute, e non solo per il Covid ma anche per le altre malattie che non potranno essere trattate. Occorre che una fascia sempre più ampia della popolazione riceva il vaccino”. (ITALPRESS)