Migranti, a Lampedusa 58 persone salvate da nave umanitaria

Si sono concluse all’alba le operazioni di sbarco a Lampedusa dei 58 migranti soccorsi nei giorni scorsi dalla Louise Michel, la nave umanitaria finanziata dall’artista Banksy. A bordo pure 17 donne e 3 minori accompagnati. Il gruppo proviene da Camerun, Gambia, Mali, Costa d’Avorio e Burkina Faso. In precedenza per due donne in stato di gravidanza e i loro mariti era stata disposta un’evacuazione medica e avevano raggiunto l’isola a bordo di una motovedetta della Guardia costiera. “Il tempo e’ in peggioramento cosi’ come la salute dei sopravvissuti. La situazione a bordo e’ sempre piu’ tesa”, aveva fatto sapere ieri l’equipaggio della nave. In nottata si e’ concluso lo sbarco. (AGI)