Finisce con l’auto in un canale d’irrigazione sulla Palermo-Sciacca, donna soccorsa dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Camporeale (Palermo), nel corso di un servizio perlustrativo, sono intervenuti lungo la strada statale 624 in soccorso di una giovane donna che poco prima, verosimilmente a causa della forte pioggia e del manto stradale viscido, aveva accidentalmente perso il controllo della propria autovettura, andando a impattare in un canale di irrigazione profondo circa 1,5 mt e coperto da fitta vegetazione. I militari, grazie anche al costante contatto telefonico mantenuto con la persona coinvolta dal Carabiniere di turno presso la Centrale Operativa e alla localizzazione esatta avvenuta attraverso il box satellitare presente sull’autovettura, sono riusciti a raggiungere la donna e tirarla fuori dall’autovettura danneggiata e finita nel terreno fangoso. La donna, in buono stato di salute complessiva ancorché molto spaventata, è stata trasportata da personale del 118 presso l’ospedale di Sciacca per accertamenti.