Intimidazione a La Rocca Ruvolo: ”Turbata, ma non mi lascio intimorire”

“Non mi lascero’ intimorire, ma e’ chiaro che questa vicenda mi abbia turbato”. Lo dice oggi Margherita La Rocca Ruvolo, presidente della commissione Salute dell’Ars e sindaco di Montevago (Agrigento) all’indomani della busta che le e’ stata recapitata al comune contenente tre proiettili, un santino della Madonna delle lacrime e una foto di Papa Francesco con in braccio un bambino. “Non riesco a spiegarmi le ragioni dell’accaduto – aggiunge la deputata regionale – e mi domando se possa essere legato alla mia attivita’ di sindaco o a quella di parlamentare. Posso dire di avere fin qui lavorato a testa alta, e intendo continuare allo stesso modo. Mi affido al lavoro delle forze dell’ordine, a cui mi sono immediatamente rivolta. Ma aprire quel plico e trovarci dentro quello che ci ho trovato mi ha lasciato senza parole, mi sono preoccupata”. (ANSA)