Ravanusa: donata nuova fisarmonica a nonno Pietro, tra i superstiti della strage (VIDEO)

La sua fisarmonica è rimasta sepolta tra le macerie della strage  a Ravanusa. Per Pietro Brucculeri è uno dei superstiti dell’esplosione dell’11 dicembre scorso dicembre la musica è una grande passione che potra continuare a coltivare grazie all’associazione “10 come noi” che ieri gli ha donato un nuovo strumento.