Ucraina, ”Sicilia per la pace”: al Teatro Pirandello spettacolo di beneficenza il 19 marzo

Un potente messaggio di solidarietà, una testimonianza di vicinanza; la musica come ponte di pace, un evento concreto per aiutare la popolazione dell’Ucraina che soffre gli orrori della guerra. Il Comune di Agrigento e la Fondazione Teatro Pirandello riuniscono interpreti siciliani per una serata all’insegna della musica e del suo linguaggio universale di unione: “Sicilia per la pace”, l’iniziativa lanciata dall’agrigentino Lello Analfino e condivisa anche dall’Assessorato Regionale al Turismo, è stata sposata da altri artisti. Il prossimo 19 marzo alle 20.30 , al Teatro Pirandello di Agrigento, si esibiranno in un concerto a più voci lo stesso Lello Analfino, Mario Venuti, Daria Biancardi, Marco Savatteri con la Casa del Musical, Osvaldo Lo Iacono, I Dioscuri, Polaroid ed una rappresentativa di gruppi folk agrigentini. Sul palco anche il giornalista di La7 Silvio Schembri e la Iena di Italia Uno Ismaele La Vardera. Il costo del biglietto è di 20 euro ed è possibile acquistare anche online, collegandosi sul sito www.fondazioneteatropirandello.it; una novità assoluta questa per il teatro, attivata dal nuovo Consiglio di Amministrazione. Non solo l’acquisto dei biglietti, il cui ricavato sarà interamente destinato ai profughi ucraini, ma sarà possibile anche scegliere i posti. Info 0922.590220 botteghino Box Office 0922.20500