22 Luglio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Ucraina, partiranno lunedì da Porto Empedocle i 2 bus di Moncada: lasceranno viveri in Polonia e torneranno con profughi

Partiranno lunedì da Porto Empedocle i due pullman organizzati dalla Fortitudo Agrigento, insieme alla Moncada Energy Group e la Fondazione Agire Insieme, per andare Dorohusk in Polonia, al confine con l’Ucraina, dove lasceranno beni di prima necessità e torneranno carichi di persone in fuga dalla guerra che verranno ospitate ad Agrigento e provincia. A partire saranno un membro dello staff della Fortitudo Agrigento e due volontari. “Sono orgoglioso – ha scritto su facebook il videomaker Marco Gallo – di comunicare che lunedì partirò insieme a due volontari verso il confine con l’Ucraina con due pullman carichi di beni di prima necessità per l’iniziativa organizzata dalla Fortitudo Agrigento e Moncada Energy Group. Torneremo con tante persone da accogliere e ospitare nella nostra Sicilia ed io, a nome della Fortitudo, racconterò questa impresa. E non vedo l’ora”.

Non è la prima volta che la Moncada Energy Group si mobilita per iniziativa di solidarietà. Proprio due anni fa donava macchinari sanitari per agevolare la lotta contro il Covid, anche questa volta il patron Totò Moncada non si tira indietro: “Vogliamo aiutare una popolazione devastata dalla guerra, non vogliamo tirarci indietro, non possiamo farlo. Nel nostro piccolo cerchiamo di renderci quanto più utili possibili e speriamo di mandare due pullman pieni di beni e tornare altrettanto pieni di persone che possiamo e vogliamo aiutare”.