Elezioni a Cattolica Eraclea: Borsellino e Cammalleri candidati a sindaco, attesi i nomi degli aspiranti consiglieri (VIDEO)

Il consigliere comunale Paolo Enzo Cammalleri ha annunciato ieri la sua candidatura a sindaco alle elezioni del 12 giugno prossimo. Odontoiatra con la passione per l’agricoltura e la politica, cinquantaseienne, sposato e padre di due figli, Paolo Enzo Cammalleri, del Movimento per la Nuova Autonomia, vicinissimo al vice presidente dell’Ars Roberto Di Mauro, conclude adesso il suo primo mandato da consigliere comunale e punta alla poltrona più ambita del paese sfidando il sindaco uscente Santino Borsellino che nei giorni scorsi ha annunciato la sua ricandidatura. “Ho tentato di mantenere il centro destra quanto più unito possibile, ma grazie a tanti amici che mi hanno attestato un grande affetto ho deciso di allargare quella che è la mia appartenenza politica a tutte le forze politiche, sociali, libere del paese che possano finalmente dare una svolta al nostro comune”, ha dichiarato Cammalleri. “Dobbiamo sfruttare al massimo – ha aggiunto – i finanziamenti del Pnrr, punteremo su turismo, agricoltura ed energie sostenibili e faremo di tutto per ristrutturare e riaprire al culto la chiesa Madre”.

“Facendo una consultazione con tutto il gruppo di maggioranza si è deciso di continuare questo progetto di rinnovamento della comunità di Cattolica Eraclea, perché tanti risultati abbiamo raggiunto e altri sono in arrivo”, ha dichiarato, nei giorni scorsi, il sindaco Borsellino annunciando la sua ricandidatura. Architetto, cinquantaduenne, sposato e padre di due figlie, Santino Borsellino è da anni impegnato in politica nel Partito democratico: ha ricoperto in passato il ruolo assessore, vice sindaco e segretario cittadino del Pd e adesso tenta di fare il bis come primo cittadino. “Abbiamo ottenuto – ha fatto sapere Borsellino su facebook – l’approvazione e il relativo finanziamento di diversi progetti per una cifra complessiva di circa 2 milioni di euro. I lavori inizieranno entro l’anno corrente in linea con i temi tecnici per affidamento dei lavori. Come sindaco, credo che questi progetti, attesi da diverso tempo dalla nostra comunità, possano essere da volano per la nostra economia andando a migliorare e arricchire l’offerta che il nostro territorio offre oltre a vedere due luoghi come il Calvario e Area Archeologica di Eraclea Minoa rinnovati che sono vanto per ogni cattolicese”.