Ballottaggi in Sicilia, al voto in 4 Comuni: strano caso a Villafranca Sicula

Sono quattro i Comuni siciliani interessati oggi dal turno di ballottaggio per eleggere i rispettivi sindaci. Urne aperte dalle 7 alle 23. Si vota in tre grossi centri (superiori ai quindicimila abitanti): Sciacca, in provincia di Agrigento (dove si confrontanno Ignazio Messina e Fabio Termine); Palagonia, nel Catanese (Salvatore Astuti e Francesco Calanducci); Scicli, in provincia di Ragusa (Mario Marino e Caterina Riccotti). Seggi aperti anche nel piccolo Comune di Villafranca Sicula, sempre nell’Agrigentino, dove il 12 giugno i due candidati (Domenico Balsamo e Gaetano Bruccoleri) hanno ottenuto l’identico numero di preferenze: 481 a testa. Cosi’ come per il primo turno, sul sito istituzionale della Regione (www.elezioni.regione.sicilia.it) saranno pubblicate tre rilevazioni (alle 12.30, 19.30 e 23) sull’affluenza alle urne. Gli elettori coinvolti sono in tutto 84.787. (AGI)