Regionali in Sicilia, Di Paola: grande attenzione ai disabili

“Basta con la sistematica erogazione con colpevole e sistematico ritardo di quanto ai diversamente abili spetta per diritto. Se le lungaggini burocratiche sono insopportabili per tutti, per i diversamente abili queste lo sono ancora di più. Per questo a loro va data la più grande attenzione possibile e invece, come ho avuto modo di constatare nel corso della legislatura appena archiviata, sono costretti quasi sempre a protestare per fare sentire le proprie ragioni”. Lo dice il candidato del M5S alla presidenza della Regione, Nuccio Di Paola. “Gli stanziamenti per gli studenti con disabilità, ad esempio – aggiunge Di Paola – vanno fatti per tempo e non dopo che il sistema è andato in tilt, come ogni anno succede, costringendo il governo a rincorrere sempre l’emergenza. Va messo in moto un meccanismo per cui l’utilizzo delle somme dovute diventi un’operazione strutturale, senza dover ricorrere ogni anno a specifici finanziamenti. La disabilità non è una situazione occasionale, che un anno c’è e il successivo no”. “Grande attenzione va data anche la terzo settore, agli enti che se ne occupano e al grande lavoro che fanno per la collettività”, conclude Di Paola. (ITALPRESS)