Sicilia, Miccichè a Schifani: fai presidente non capo corrente

“Non ho niente contro questo governo. Pensate, e mi viene da ridere, che io starò all’opposizione: no. Sto in maggioranza. Forza Italia può stare fuori dalla maggioranza con un presidente di Fi? Presidente Schifani ragioni con la sua testa, che funziona molto bene. Come posso accettare che abbia deciso di restringere la maggioranza subito dopo essere stato eletto facendosi capo corrente di un partito? Faccia il presidente della Regione, faccia il padre nobile. Non vogliamo nulla, solo il bene della Sicilia: non faremo sconti”. Così il leader di Fi in Sicilia, Gianfranco Miccichè, rivolgendosi all’Ars al governatore Renato Schifani. (ANSA)