14 Giugno 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Tabaccheria chiusa per frana a Menfi, titolare fa sciopero della fame

Sciopero della fame per segnalare come la burocrazia stia rovinando una persona perbene che vuole solo lavorare. A protestare è Giuseppe Scirica, titolare di una tabaccheria a Porto Palo di Menfi, chiusa da 14 mesi dopo che una frana ha fatto chiudere la strada di accesso all’area. Il commerciante è esasperato e non si dà pace poiché costretto a chiudere la sua attività e quindi la sua fonte di reddito per colpe non sue. Il problema sulla carta avrebbe trovato una soluzione con la progettazione dei lavori, che tardano a partire. La politica locale si è interessata alla vicenda ma il cantiere non parte. Per questo Giuseppe Scirica ha cominciato lo sciopero della fame posizionandosi con dei cartelli proprio sopra la montagna di fango che dopo 14 mesi non è stata ancora rimossa. Il sindaco di Menfi ha annunciato per lunedì un incontro con il Genio Civile per affrontare le modalità di intervento per risolvere il problema. (ITALPRESS)