Dimentica pentolino sul fornello e si addormenta, salvata 98enne

Un’anziana di 98 anni che vive da sola ha dimenticato un pentolino sul fornello acceso e si è addormentata. E’ successo a Sciacca, nell’Agrigentino. Dalla casa è cominciato a uscire del fumo e i vicini preoccupati hanno subito lanciato l’allarme. I Vigili del fuoco sono rapidamente arrivati in via Bengasi e, dopo avere forzato la porta d’ingresso, hanno messo in salvo l’anziana, che altrimenti sarebbe morta intossicata nel sonno. Sul posto anche un’ambulanza del servizio sanitario 118 che ha visitato la vecchietta che, nonostante il fumo denso e lo spavento stava bene e non ha avuto bisogno di cure o ricovero. (ITALPRESS)