Neve sul Monte Cammarata, ripristinato l’accesso ai ripetitori tv e di telefonia

Al termine di due giornate di lavoro in condizioni difficili i tecnici e i cantonieri del Libero Consorzio Comunale di Agrigento hanno ripristinato il transito ai mezzi di manutenzione verso il centro radio sulla vetta di Monte Cammarata. L’intervento è stato richiesto dalla Prefettura di Agrigento per consentire il passaggio ai tecnici che dovevano riparare un guasto alla linea mobile della TIM ma non potevano accedere all’area in cui sono collocati i ripetitori per la presenza di abbondante neve e di uno spesso strato di ghiaccio nel tratto terminale della strada. Pur non trattandosi di una strada di propria competenza, il Libero Consorzio ha prontamente aderito all’invito della Prefettura intervenendo, a partire da ieri mattina con il personale stradale e macchine spalaneve e spargisale. Nella tarda mattinata odierna il personale del Settore Infrastrutture Stradali ha ultimato i lavori, consentendo ai tecnici TIM di accedere con i propri mezzi ai ripetitori per effettuare la riparazione del disservizio che aveva causato un vero e proprio black out del sistema nel comune di San Biagio Platani.