23 Aprile 2024
Palermo e ProvinciaPolitica

Droga, La Vardera: “Deputati facciano il test, basta benefit”

“Chi non ha fatto il test antidroga lo faccia. Questo Parlamento e i cittadini siciliani meritano rispetto e Micciche’ deve dimettersi”. Lo ha detto il deputato regionale di Sud chiama Nord, Ismaele La Vardera, intervenuto all’Ars sui recenti fatti di cronaca con l’arresto dello chef di Villa Zito, Mario Di Ferro, che aveva tra i suoi clienti, secondo gli inquirenti, l’ex presidente dell’Ars, Gianfranco Micciche’, che non e’ indagato e che ieri e’ stato sentito in procura. “Siamo davanti ad un punto di non ritorno – ha detto La Vardera – bisogna essere coerenti con il ruolo pubblico che si ricopre. Chi tra i deputati non si e’ sottoposto al test antidroga, sarebbe corretto che dimostrasse che esercita le proprie funzioni nel miglior modo possibile. Questo Parlamento deve difendere la sua onorabilita’. La droga fa schifo e noi per primi dobbiamo dimostrarlo. Per quanto riguarda i benefit che hanno i past-president e’ giusto che vengano aboliti. Non si puo’, oggi, andare in auto blu come se nulla fosse, solo perche’ si e’ svolto il ruolo di presidente nella scorsa legislatura, la gente ci chiede e pretende serieta’”. (AGI)