22 Febbraio 2024
EconomiaPalermo e Provincia

Energia, Malta: ok a secondo interconnettore con la Sicilia

Il governo maltese ha dato il via libera alla realizzazione del secondo cavo elettrico sottomarino tra la Sicilia e Malta. Lo riporta il Times of Malta. Il cavo da 200 megawatt, spiega la Camera di commercio Malta-Italia, dovrebbe costare 170 milioni di euro e correra’ parallelamente all’interconnettore esistente che collega Malta con Ragusa. Il suo completamento e’ previsto per il 2025. “Aumentera’ la capacita’ e la flessibilita’ delle infrastrutture elettriche del Paese – ha detto il ministro dell’Energia Miriam Dalli – per soddisfare il futuro fabbisogno energetico, facilitando al tempo stesso maggiori investimenti nelle energie rinnovabili”. (AGI)