21 Febbraio 2024
Cronaca

Sicilia, continuano le proteste di agricoltori e allevatori

Oltre 50 trattori degli agricoltori della Valle del Belìce e dello Jato hanno raggiunto ieri Castelvetrano. La protesta è iniziata vicino al centro commerciale Belicittà, dove i mezzi agricoli sono rimasti esposti con striscioni e bandiere fino alle 22. Tra i mezzi anche un carrello con una bara da funerale con su scritto “La viticoltura è morta”. “Quello che abbiamo fatto a Castelvetrano è la prosecuzione di quello che sta succedendo in Sicilia e in tutta Italia – dice Pietro Musacchia, organizzatore della protesta – l’agricoltura è in ginocchio, la politica è assente”. (askanews)