16 Giugno 2024
Agrigento e ProvinciaSalute

Sciacca, inaugurati pulmino solidale per accompagnare pazienti oncologici nella radioterapia di Agrigento

Inaugurato ieri a Sciacca il pulmino solidale per accompagnare i pazienti oncologici presso la radioterapia di Agrigento. L’iniziativa, a cura dell’associazione onlus SolideAli, è sostenuta dalla Regione Siciliana con un contributo da 30mila euro ottenuto con emendamento alla Finanziaria 2023 della deputata regionale Margherita La Rocca Ruvolo.

Si legge in un post di SolideAli: “Siamo orgogliosi e lieti di annunciare che anche il progetto “Acquisto di un pulmino Solidale” per la Comunità di Sciacca e comuni limitrofi è stato realizzato.
Ieri è stato inaugurato il nuovo mezzo che questa Associazione, in persona del presidente Daniela Ciminnisi, ha consegnato ufficialmente alla Caritas della parrocchia del Carmine di Sciacca, in persona di Don Luca Restivo.
Tutto ciò è stato possibile grazie alla sinergia operativa tra questa Associazione, La Caritas della parrocchia del Carmine di Sciacca, l’unità operativa di Radioterapia del San Giovanni di Dio di Agrigento Dott. Michele Bono e l’unita semplice dipartimentale di Oncologia di Sciacca Dott. Domenico Santangelo, che ringraziamo per la fiducia accordataci.
Un sentito e caloroso ringraziamento va al Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Agrigento Don Giuseppe Cumbo che ha presieduto la cerimonia, all’Onorevole Margherita La Rocca Ruvolo per l’interesse che, con la sua costante attenzione, ha mostrato all’attività di questa Associazione, al Sindaco del Comune di San Giovanni Gemini Dino Zimbardo Sindaco e al Sindaco del Comune di Cammarata Giuseppe Mangiapane presenti alla cerimonia, segno tangibile del riguardo delle istituzioni nei confronti di questa Associazione.
Un vivo ringraziamento va anche ai medici e i tecnici dell’U.O.C. di Radioterapia del San Giovanni di Dio di Agrigento, dell’U.O.S. dipartimentale di Oncologia di Sciacca, ai volontari che con la loro professionalità e senso di responsabilità hanno reso possibile il raggiungimento di questo importante traguardo e a tutti coloro che con il loro contributo continuano a supportare questa Associazione.
Certi di avervi sempre al nostro fianco ci incamminiamo per la prossima entusiasmante esperienza”.