15 Giugno 2024
CronacaPalermo e Provincia

Donna di 90 anni uccisa nel Palermitano, sospetti sul figlio

E’ stata uccisa a colpi di martello Maria Benfante, 90 anni di Borgetto (Palermo). Ad accorgersi dell’omicidio è stata la figlia che abita nella villetta al piano superiore. Secondo le prime indagini a commettere il delitto sarebbe stato il figlio di 59 anni, disabile. La figlia si trovava al secondo piano quando ha sentito le urla della madre. La villetta si trova fuori dal paese di Borgetto, lungo la strada provinciale 1. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Partinico. (ANSA)