13 Luglio 2024
Agrigento e ProvinciaCronaca

Accoltella famiglia a Cianciana, figlia di 3 anni lascia la Rianimazione 

La bambina di 3 anni accoltellata, il 23 maggio a Cianciana (Agrigento), dal padre che si e’ scagliato pure contro la mamma e il fratellino, ha lasciato il reparto di rianimazione dell’ospedale Di Cristina di Palermo dove era ricoverata in seguito ai gravi traumi riportati. La piccola, che ha subito un intervento chirurgico alla mandibola per ridurre le fratture provocate dal coltello, adesso seguira’ un percorso specialistico di terapia psicomotoria. Anche il fratellino di 6 anni e’ fuori pericolo dopo che i medici, nei giorni scorsi, gli hanno estratto chirurgicamente dalla testa la punta del coltello. (AGI)