SHARE

Esce, alla guida di un’autoambulanza del 118, per prestare soccorso. Secondo l’Sos raccolto dalla centrale operativa del 118, in vicolo Finazzi – nel centro storico di Agrigento – c’era un uomo che stava male. Un uomo che aveva bisogno di essere trasferito, e con urgenza, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”.

Quando giunge sul posto, l’autista-soccorritore del “Seus” 118 viene però accoltellato, secondo quanto racconta il giornale di sicilia oggi in edicola. Ed a farlo è lo stesso agrigentino che, in forte stato di ebbrezza, aveva chiesto l’intervento dei soccorritori. A finire all’ospedale di contrada Consolida è stato, pertanto, il soccorritore del 118, mentre colui che avrebbe dovuto essere soccorso – un quarantottenne – è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento.

SHARE