Articolo 1, ecco i coordinamenti eletti a Cattolica Eraclea e a Casteltermini

Si sono svolte venerdì 5 e sabato 6 maggio, rispettivamente a Cattolica Eraclea e a Casteltermini, due assemblee costituenti di Articolo 1, Movimento Democratico e Progressista nato a livello nazionale e che inizia ad organizzarsi anche in provincia di Agrigento. Le iniziative sono state promosse da due insegnanti Luciano Chiazzese a Cattolica Eraclea e da Mario Mallia a Casteltermini e in entrambi è intervenuto il parlamentare Angelo Capodicasa, che in questa prima fase costituente insieme ad altri rappresenta Articolo 1 in Sicilia.
I temi affrontanti sono stati diversi e in particolare la discussione si è concentrata su quelli del lavoro , dei giovani, del mezzogiorno, della sicurezza e sulla necessità di far nascere un nuovo centrosinistra che abbia come riferimenti le diverse culture politiche che vanno da quelle della sinistra progressista del movimento operaio a quelle cattoliche democratiche, da quelle laiche a quelle radicali e ambientaliste.
Le assemblee si sono concluse con la elezione dei coordinamenti provvisori che in questa prima fase daranno avvio alla campagna di adesione e all’iniziativa politica del movimento.
A Cattolica sono stati eletti: Luciano Chiazzese, Francesco Messina, Tommaso Spagnolo, Pietro Bongiorno, Gaetano Veneziano Broccia e Antonino Giuffrida.
A Casteltermini gli eletti sono: Mario Mallia, Cruciano Fontanella , Gero Tortorici e Giuseppe Barba.