25 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

CRONACA. Camastra, faceva prosituire la moglie: arrestato dai carabinieri

Faceva prostituire la moglie di un anno più giovane procurandole i clienti.

Calogero Pirrera, 44 anni, di Camastra è stato arrestato dai carabinieri di Licata e Canicattì su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Agrigento Alberto Davico.

L’obbligo di dimora è stato, invece, notificato a Calogero Di Fede di 55 anni, Lorenzo Vaccaro di 37 anni, Giuseppe Frangiamone di 46 anni e Domenico Sperlinga di 32 anni, tutti di Canicattì. Questi, secondo il sostituto procuratore di Agrigento Gemma Miliani che coordina l’inchiesta, da clienti fissi si sarebbero trasformati in intermediari per trovare alla donna nuova clienti, intascando una percentuale sul prezzo di 50 o 80 euro, a seconda del tipo di prestazione, versato al marito-magnaccia.