18 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

SPIAGGE AGRIGENTINE. Divieto di nudismo a Torre Salsa, insorgono i naturisti

Divieto di nudismo a Torre Salsa, insorgono i naturistiSpunta il “divieto di nudismo” a Torre Salsa, da anni meta prediletta di numerosi naturisti. Alcuni cartelli, con tanto di simbolo e la scritta “no nudismo” anche in inglese, sono comparsi nei giorni scorsi lungo il sentiero che conduce nella spiaggia di Torre Salsa, negli ultimi anni sempre più affollata di visitatori e turisti. E’ utile chiarire che il naturismo non viene praticato in tutta la riserva naturale gestita dal WWF, ma solo in un tratto frequentato da chi ama la tintarella integrale.

nudisti in corsa a torre salsaLa segnaletica “anti-nudismo” –  secondo quanto racconta il posteggiatore ad alcuni naturisti che chiedono spiegazioni – sono stati messi all’interno della “proprietà” privata, dunque nel parcheggio e all’ingresso del sentiero che porta in spiaggia. La decisione sarebbe stata presa dall’azienda che offre servizi turistici a Torre Salsa dopo le segnalazioni di una famiglia irritata per un diverbio avuto con una coppia di nudisti. 

Sulla vicenda interviene il presidente di Sicilia Naturista, Marcello Festeggiante: “Il naturismo – dice – è perfettamente legale in un tratto di litorale come quello di Torre Salsa, ed è anzi da considerarsi illegittima ogni denuncia a carico di naturisti. Chi ha piantato i cartelli si muove solo sulla base di pregiudizi, l’autore farebbe meglio a informarsi.

Fare naturismo è un diritto, numerosi precedenti di assoluzioni di naturisti denunciati dalla Forza pubblica stabiliscono che il naturismo non è contrario alla legge. E già nel marzo 2000 la Cassazione ha dichiarato che “non può considerarsi indecente la nudità integrale di un naturista in una spiaggia riservata ai nudisti o da essi solitamente frequentata” come Torre Salsa ed altre spiagge siciliane frequentate dai naturisti fin dagli anni ’70”.