15 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

DROGA. Traffico di cocaina, sedici arresti tra Palma di Montechiaro e Licata

ppE’ con l’operazione “Globe trotter” che i poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro hanno arrestato nella notte 16 persone. 

Le manette ai polsi sono scattate per soggetti ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di cocaina. La droga, secondo le accuse, veniva acquistata a Catania e poi rivenduta dagli spacciatori in alcuni locali notturni palmesi e licatesi. Circa 15- 20 kg di cocaina veniva introdotta mensilmente nel mercato dello spaccio. 

Gli arresti eseguiti anche con l’ausilio degli agenti della Squadra Mobile, della Questura agrigentina e del nucleo anticrimine di Palermo, sono stati effettuati tra Palma di Montechiaro e Licata. L’attività di spaccio, oltre ad essere svolta nei comuni di residenza, avrebbe talvolta interessato anche il comune di Porto Empedocle e le province di Catania e Caltanissetta. Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse dal gip del Tribunale di Agrigento, Alberto Davico, su richiesta del sostituto procuratore Andrea Bianchi.

Gli arrestati: Giuseppe Lupo, 43 anni, Filippa Rinaldi, 33 anni, Giuseppe Spina, 25 anni, Lillo Catania, 33 anni, Luigi Petruzzella, 24 anni, Angelo Saito, 29 anni, Gaspare Antona, 25 anni, Calogero Antona, 38 anni, Andrea Spiteri, 39 anni, Michele Giovanbattista Spiteri, 31 anni, Angelo Zirafi, 43 anni, Claudio Gatì, 37 anni, Giacomo Bondi, 31 anni, Mario Zirafi, 38 anni, Giuseppe Cavaleri, 42 anni, e Antonino Sitibando, 36 anni.