18 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

SCANDALO OSPEDALE AGRIGENTO. Il Procuratore Di Natale: “Il sequestro atto dovuto”

di natale“Sono molto preoccupato per ciò che riguarda la collettività di Agrigento e della provincia perchè si sperava che una struttura del genere potesse salvaguardare la salute dei cittadini.

Ma la nostra richiesta accolta dal Gip mira a garantire la collettività nell’ipotesi di un evento non ordinario, ma straordinario, come un terremoto”.

Lo ha detto il procuratore della Repubblica di Agrigento Renato Di Natale commentando il provvedimento di sequestro dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento per le gravi carenze strutturali dovute alla costruzione con cemento depotenziato.

“Di fronte ai due interessi – ha detto Di Natale – abbiamo ritenuto di chiedere il sequestro e lo sgombero. E’ un provvedimento che ci lascia tutti con l’amaro in bocca perchè mi rendo conto della difficoltà cui si andrà ora incontro”.

Articoli correlati…