14 Giugno 2024
Agrigento e Provincia

POLITICA. A Ribera elezioni illegali, la denuncia del comitato Sos democrazia

Manifestazione di protesta, in chiusura della campagna elettorale a Ribera, del comitato cittadino S.O.S. democrazia che denuncia “elezioni illegali”.

I componenti del comitato, di cui fa parte anche l’ex sindaco e parlamentare riberese Santo Tortorici, durante l’iniziativa di oggi hanno fatto volantinaggio e comizi criticando duramente l’unico vero candidato sindaco della “città delle arance” Carmelo Pace.

“Condanniamo – si legge nel volantino – la scelta scellerata di affiancare alla candidatura unica di Carmelo pace una candidatura ‘fantoccio’ con relativa lista ‘civetta’, tale prassi concretizza una gravissima violazione della normativa elettorale ed un attacco al cuore della democrazia.

Tutto ciò aggravato – prosegue  S.O.S. democrazia – dal fatto che tale raggiro è stato messo in atto da rappresentanti delle istituzioni che dovrebbero garantire il rispetto delle leggi ed essere esempio, in quanto tali, di moralità per le nuove generazioni”.

I membri del comitato “chiedono a Pace e a Smeraglia l’immediato ritiro delle candidature al fine di ridare dignità ai riberesi, ove ciò non si avverasse chiediamo che le elezioni siano invalidate dagli organi competenti. Ricordiamo ai promotori di questa vergogna – concludono – che la legge si rispetta e non si aggira”.