Falsi manifesti di Salvini ad Agrigento: ”Terroni votatemi”, indaga la Digos

Decine di finti di manifesti elettorali, con la foto di Matteo Salvini e la scritta “Terroni votatemi”, sono stati affissi durante la notte ad Agrigento. I manifesti, che fanno riferimento provocatoriamente alle battaglie secessioniste che fece il partito in passato, sono stati collocati accanto a quelli ufficiali. Un episodio analogo era accaduto 24 ore fa a Bologna. La Digos ha avviato un’indagine. Stabilita la rimozione perche’ sono stati affissi abusivamente. (AGI)