Sicilia, Miccichè: “Auguro all’ex presidente della Regione Capodicasa una pronta guarigione”

“Sono costernato per lo stato di salute dell’ex presidente della Regione, Angelo Capodicasa, avversario politico leale e sempre pronto ad ascoltare le ragioni degli altri. I miei auguri per una pronta ripresa”. Così il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, dopo avere appreso che Capodicasa è stato colpito da un’emorragia cerebrale.

L’ex deputato, vice ministro e presidente della Regione Angelo Capodicasa è stato ricoverato ieri pomeriggio, all’ospedale di Caltanissetta, in gravi condizioni a causa di un’estesa emorragia cerebrale. Il politico, passato ad Articolo 1 dopo una lunga militanza nel Pd, è stato soccorso in strada, nei pressi della sua abitazione, ad Agrigento, dove sarebbe stato trovato privo di sensi e in un lago di sangue. Pare che sia caduto, all’improvviso, per terra. Dopo un primo ricovero al “San Giovanni di Dio” di Agrigento è stato trasferito d’urgenza al “Sant’Elia” di Caltanissetta. Solo due giorni fa aveva partecipato ad una convention politica agrigentina per un candidato delle elezioni Europee.