12 Aprile 2024
Agrigento e ProvinciaFood & Wine

Inycon a Menfi dal 21 al 23 giugno tra vino, musica e teatro

Seminare oggi per raccogliere domani: è questo il motto di Inycon, la più antica manifestazione siciliana dedicata al vino di qualità, inserita nel calendario degli eventi ad alta rilevanza turistica della Regione Siciliana. Appuntamento a Menfi (Agrigento) dal 21 al 23 giugno con la ventiquattresima edizione che inaugura la stagione del sole e del mare nel giorno del solstizio d’estate.

“Tre giorni – si legge in una nota – per andare alla scoperta di questo angolo ancora incontaminato della Sicilia, lungo la costa sud occidentale, la cui espressione più autentica è rappresentata dalla cultura contadina e dai volti della gente di campagna. Il dialogo tra la città e la campagnarappresenta, infatti, quel binomio perfetto tra storia e natura, cultura e coltura, che si concretizza in una programmazione che partendo dal cuore della cittadina di Menfi, si estende fino al mare – premiato con la ventiduesima Bandiera blu consecutiva – e ai vigneti circostanti, dove nasce il vino, oggi famoso in tutto il mondo, da cui è partito negli anni ‘90 il rinascimento dell’enologia siciliana.

Grandi protagoniste di Inycon 2019 saranno le contradedepositarie della tradizione, dell’ospitalità e della cultura di Menfi. Una grande festa collettiva che vedrà i contradaioli riuniti per accogliere i visitatori nelle terre dove la sapienza contadina, elaborata dall’innovazione tecnologica, ha raggiunto livelli di eccellenza in campo vitivinicolo e agroalimentare. La grande piazza di Menfi, con vista panoramica sul Mediterraneo, sarà come ogni anno il palcoscenico principale della manifestazione. Qui le contrade e le aziende del territorio avranno modo di interagire con il pubblico attraverso wine tasting guidati, degustazioni di prodotti locali, convegni e laboratori di approfondimento, musica live e performance teatrali, per un programma culturale ad ampio respiro”.