Miccichè: “Bene Musumeci ma centrodestra unito riparta da Sud e rispetto diritti umani”

“Sono in piena sintonia col pensiero di Nello Musumeci: il centrodestra unito rappresenta già, idealmente, la maggioranza nel Paese. Non sono però generiche antipatie a separarmi da Salvini, bensì temi importanti per il Mezzogiorno e i siciliani”. Così il commissario regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè, rispondendo all’appello lanciato dal presidente della Regione, Nello Musumeci, alla convention di Diventerà Bellissima. “Non si può prescindere dal rispetto dei diritti umani, né tantomeno da una maggiore attenzione per il Sud, fino ad oggi totalmente ignorato dall’agenda di Governo, come i recenti fatti della Tonnara di Favignana dimostrano – ha aggiunto -. Quando la coalizione di centrodestra vorrà proposi agli italiani con un progetto politico unitario, certe posizioni estreme sui temi dell’accoglienza dovranno essere certamente riviste”, ha concluso Miccichè.