Aeroporti, Air France collega Palermo-Parigi per tutta l’alta stagione estiva 2019

Da oggi, e per tutta l’alta stagione estiva 2019, Air France collega l’aeroporto di Palermo ‘Falcone-Borsellino’ a quello di ‘Parigi-Charles de Gaulle’ il giovedi’, venerdi’, sabato e domenica. Per celebrare l’arrivo del volo dalla Francia, l’aeroporto di Palermo ha organizzato, in collaborazione con i vigili del fuoco, il tradizionale e spettacolare ‘water cannon’, alle 11.40, subito dopo l’atterraggio del volo AF1008. “Continuano gli investimenti del Gruppo Air France-KLM in Italia ed oggi siamo orgogliosi di inaugurare la nostra tredicesima destinazione nel Bel Paese – afferma Jerome Salemi, direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean -. Il nuovo collegamento diretto tra Parigi e Palermo portera’ ancora piu’ turisti nel capoluogo siciliano e permettera’ ai passeggeri in partenza dall’aeroporto ‘Falcone-Borsellino’ di raggiungere decine di mete in tutto il mondo”.

“Il ritorno di Air France e’ motivo di orgoglio e soddisfazione – affermano Giovanni Scalia e Tullio Giuffre’, Ceo e presidente di Gesap, la societa’ di gestione dell’aeroporto di Palermo – e indica che la Sicilia rimane una delle mete piu’ amate per il mercato francese. Questo collegamento, inoltre, permette di raggiungere facilmente Palermo non solo da Parigi ma da decine di destinazioni in tutto il mondo aumentando l’accessibilita’ internazionale del territorio”. Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha ricordato: “Dopo 25 anni torna Air France per quattro volte alla settimana, che e’ poi la premessa di una presenza piu’ stabile con il collegamento diretto da Palermo a ‘Parigi-Charles de Gaulle’, che costituisce un punto di arrivo per chi va in Francia ma un punto straordinario di passaggio per chi arriva a Palermo. Grazie Air France e bentornata a Palermo”. La nuova rotta e’ operata da Airbus A 319 da 142 posti. Il volo permette di raggiungere Parigi in due ore e 40 minuti e 63 destinazioni in coincidenza, 48 in Europa e 15 nel resto del mondo, con un tempo di transito inferiore alle quattro ore all’aeroporto di Parigi ‘Charles de Gaulle’. (Dire)