Montevago, finanziato progetto per il restyling dell’anfiteatro comunale

Via libera dalla Regione Siciliana al restyling dell’anfiteatro comunale di Montevago. C’è anche il progetto presentato dall’amministrazione comunale tra gli interventi finanziati dall’assessorato regionale dei Beni culturali per la ristrutturazione, il restauro, l’innovazione tecnologica, la messa e norma e il ripristino dell’agibilità e della fruibilità di sedi dello spettacolo di proprietà pubblica e privata.

Ammonta a 231.073 euro il contributo concesso per la riqualificazione dell’anfiteatro comunale  che si trova in Piazza della Repubblica e ha una capienza 620 posti. Il progetto prevede la ristrutturazione della copertura, della facciata, dei servizi igienici e anche interventi per l’accessibilità ai diversamente abili e per il risparmio energetico. Saranno inoltre acquistati pannelli fonoassorbenti e poltrone acustiche innovative.

Esprime soddisfazione il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo: “Anche in questa occasione abbiamo partecipato al bando con un progetto di qualità redatto dall’ufficio tecnico comunale e siamo riusciti ad ottenere questo importante finanziamento per ristrutturare il nostro anfiteatro. L’amministrazione comunale intende rilanciare un contenitore culturale aperto tutto l’anno in grado di offrire una stagione di rappresentazioni teatrali e storiche ed una stagione concertistica di richiamo per il territorio, oltre a dare la possibilità ad enti, associazioni e organizzazioni di usufruire di uno spazio dedito al pubblico spettacolo e rivolto ad un numero importante di spettatori”.